Offerta formativa

L’Istituto propone attualmente una vasta gamma di attività, finalizzate all’arricchimento spirituale e culturale dell’individuo, e sviluppa percorsi formativi per la formazione di figure professionali di alto profilo nel settore del turismo religioso e dei beni culturali di interesse religioso.

Al centro della propria proposta didattica, l’Istituto mantiene i valori della fede cristiana in dialogo con la cultura contemporanea, con le religioni non cristiane e con la società.

Il percorso accademico propone:

  • una laurea magistrale in scienze religiose focalizzata sul tema “Santuari e pellegrinaggi” (120 ECTS), rivolto ai professionisti del settore culturale e turistico e agli operatori della pastorale; in particolare, il corso propone una prospettiva integrata di teologia, storia dell’arte, storia delle religioni e discipline tecniche, per formare professionalità in grado di interagire in maniera proficua sia con il mondo civile, sia con il mondo ecclesiastico; 
  • un master in “Marketing per il patrimonio e il turismo di interesse religioso” (60 ECTS), con la collaborazione di partner nazionali ed internazionali, rivolto agli operatori del settore del turismo culturale e ai professionisti operanti nel settore del patrimonio religioso. Il master vuole sviluppare nuove metodologie per il management turistico di settore e nuove strategie per la sostenibilità del patrimonio culturale religioso; 

Il percorso non accademico propone:

  • un corso culturale e formativo di teologia e di cultura religiosa, che si propone a chi intende approfondire la fede cattolica, e desidera acquisire maggiore consapevolezza riguardo la propria identità cristiana, per poter rendere così una responsabile testimonianza del Vangelo. L’ISSR “Santa Maria di Monte Berico”, caratterizzandosi per una specifica ricerca nell’ambito della mariologia, anche in questo percorso riserva uno sguardo attento alla figura della Madre di Dio; 
  • contestualmente all’attività didattica ordinaria, l’Istituto propone ogni anno corsi intensivi monografici, workshop e convegni, per favorire una più proficua comunicazione con la società e per supportare un processo di dialogo costante tra soggetti deputati alla crescita spirituale e culturale dell’individuo. 

Attivo sia come centro di formazione sia come centro di progettazione, l’Istituto ha svolto attività di consulenza e promosso attività di perfezionamento professionale per enti pubblici e privati, tra cui la Provincia di Vicenza, la Regione Veneto, la Regione Sardegna, Confartigianato.

Nel corso degli anni l’esperienza maturata ha portato l’Istituto a stabilire forme di collaborazione con enti di ricerca nazionali ed internazionali, puntando all’eccellenza formativa e ad una progettualità di ampio respiro culturale. Tra i partner di questo percorso, il network europeo per il patrimonio religioso (Future for Religious Heritage), l’Associazione Internazionale per la Ricerca sui Santuari (AIRS), la Fondazione Romualdo Del Bianco di Firenze, la Fondazione Internazionale “Cultura delle Religioni per l’Umanità e la Pace”, la Comunità Religiosa Islamica (CO.RE.IS.), il Centro Veneziano di Studi Ebraici Internazionali, l’International Council on Monuments and Sites (ICOMOS), la Pontificia Accademia Mariana Internazionale.